Distanti ma uniti

L a Federazione Italiana Rugby è stata una delle prime organizzazioni affiliate al  Coni a fermare allenamenti ,campionati ed eventi ed attenersi successivamente alle disposizioni Governative e Sanitarie; da subito , fedele ai valori che contraddistinguono il mondo della palla ovale , ha attivato una serie di iniziative affinché i tanti tesserati di tutta Italia rimanessero in contatto e in attività con le società di appartenenza.

È così che nasce l’hastag #DISTANTIMAUNITI #INSIEME con il quale è stato diffuso un decalogo a cui far riferimento e rispettare tutte le direttive emanate dal governo compreso l’invito di restare a casa, ma contestualmente sono stati invitati i Club a creare attività e iniziative da fare insieme ma da casa con l’utilizzo dei vari strumenti social.

Il Rugby Club Latina, recependo con entusiasmo il nobile messaggio si è attivato promuovendo quotidianamente, esercizi atletici per gli atleti dalla categoria under 14 alla senior compresa e giochi da fare con le famiglie per i tanti ragazzi del mini rugby.

La proposta è stata accolta molto favorevolmente da parte della grande famiglia Neroazzurra ,tanto che è partita una bellissima gara di fantasia: sono in produzione formato video-clip gli esercizi che fanno i piccoli Under6 ,  mentre la U8 continua gli allenamenti con i video trasmessi dai loro allenatori, i ragazzi della Under10 e Under 12 si sono avventurati a fare un montaggio della tanto famosa Haka.

I ragazzi più grandi continuano gli allenamenti da casa seguendo le schede che vengono quotidianamente trasmesse dai loro allenatori.

Tutte queste attività sono state attivate con un video postato sulla pagina Facebook del Rugby Club Latina

da parte del capitano Di Mambro Pierpaolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *